tonycunico.it
« < >

Le due facce dello sci

LE DUE FACCE DELLO SCI
Lo sci da discesa è uno degli sport più entusiasmanti e belli da praticare. Ti consente di stare tutto il giorno all’aria aperta, di gustare panorami incredibili, di provare l’ebrezza della velocità e il brivido della discesa.
Allo stesso momento è una tipica espressione di una società di consumo di massa e per far si che un numero elevato di persone possano praticare questo sport sono necessari interventi pesanti sulla natura, condizionandola con interventi strutturali per la creazione di impianti di risalita e piste, e costruzione di infrastrutture logistiche per la gestione degli impianti, il ristoro, l’alloggio degli sciatori. Inoltre il numero elevato di automezzi che nei week end transitano nei centri sciistici portano un considerevole aumento dell’inquinamento atmosferico.
Negli ultimi anni poi, per contrastare il fenomeno di riscaldamento antropico del pianeta, sono stati realizzati impianti di innevamento artificiale, che richiedono un elevato utilizzo della risorsa acqua, e che modificano artificialmente il panorama montano.
D’altro canto lo sci rappresenta una risorsa molto importante per chi abita la montagna; trovare un giusto equilibrio fra tutte queste contraddizioni è una impegnativa sfida per il futuro di questo sport.

The two faces ok ski
Downhill ski is the one of most thrilling and beautiful sport to practice. It permit you to stay all day on open air, to see incredible landscapes, to try the thrill of speed and the shake of downhill.
At the same moment it’s a typical aspect of a mass consumption’ society and for make possible that an elevated number of persons may practice that sport, must make hard operations over the nature, conditioning it with structural interventions for the buildings of ski ropes and tracks, and fabrication of logistics infrastructures for the management of the installations, restaurants, accomodations for skiers. Furthermore the high numbers of cars that during the winter’s weekends passing through the ski zones behaves a considerable increase of atmospheric pollution.
In the lasts years then, for contrasting the anthropic heating of planet, have been made many artificial snow systems, that needed great amounts of water, modifying in this way the mountain landscape.
On the other end ski represents a very important resource for the mountains people; find the right balance among all these contradictions it’s a challenging challenge for the future of that sport.

Portfolio segnalato alla lettura portfolio Rassegna fotografica Noventana di Noventa Vicentina - 2018

Esposizioni: 2019 - Lonigo Fotofestival - Lonigo(VI)
Link
https://www.tonycunico.it/le_due_facce_dello_sci-p23384

Share link on
CLOSE
loading